I deodoranti naturali

Un deodorante naturale è efficace? Quali sono gli ingredienti e cosa sono gli antitraspiranti?  La traspirazione è un processo completamente naturale che regola la temperatura corporea e protegge dal surriscaldamento. Il calore, lo stress, lo sforzo, la paura o la febbre possono mettere in moto questo processo, molto importante e salutare, e causare la comparsa di gocce di sudore sulla pelle. Quello che molti non sanno è che il sudore fresco è completamente inodore. È solo la decomposizione da parte dei batteri che causa l’odore sgradevole.  Gli antitraspiranti si trovano solo nei cosmetici convenzionali perché contengono sali sintetici di alluminio che restringono o addirittura chiudono i pori per impedire completamente il processo naturale di traspirazione per alcune ore o più. Questi ingredienti non vengono utilizzati nei cosmetici naturali! I deodoranti ecobio possono prevenire l’eccessiva sudorazione e gli odori. Un buon deodorante può garantire questo a lungo. È importante che un deodorante venga utilizzato solo sulla pelle pulita, sana e asciutta. Nella cosmesi naturale sono presenti numerosi principi attivi naturali che possono mantenerci asciutti e profumati. Allume: denominato nell’INCI come Potassium Alum, l’allume è un sale naturale che previene l’eccessiva traspirazione e viene utilizzato nei cosiddetti deodoranti a cristalli. Bicarbonato di sodio: il bicarbonato di sodio non è utile solo per la casa, infatti è estremamente efficace nel neutralizzare gli acidi grazie alle sue proprietà di base.  Oli essenziali: possono inibire la riproduzione dei batteri che causano cattivi odori e quindi contrastare l’odore del sudore. Lavanda, palmarosa, tea tree, salvia o cipresso sono particolarmente efficaci, ma anche gli oli di menta piperita e di agrumi sono apprezzati in quanto forniscono un profumo fresco,   In particolare, devono essere evitate sostanze pericolose come alluminio, parabeni o glicole propilenico. Durante l’allattamento, vale quanto segue utilizzare il minor numero di fragranze possibile, poiché potrebbero irritare il naso del bambino, (il senso dell’olfatto nei bambini è particolarmente pronunciato) i deodoranti non devono essere usati su pelle screpolata, irritata o danneggiata!
i deodoranti in stick solidi con bicarbonato di sodio sono spesso più facili da applicare sulla pelle umida, mentre tutti gli altri deodoranti dovrebbero essere usati sulla pelle asciutta i deodoranti in crema si distribuiscono sulla pelle con le dita siamo tutti diversi: in alcune persone il deodorante può avere una durata di ore, in altri deve essere riapplicato più volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *